Liberazione e Guarigione - don Beppino Cò

Padre Beppino Co streaming audio
don Beppino Cò
Vai ai contenuti

Menu principale:

Liberazione e Guarigione

Pubblicazioni

INTRODUZIONE

Nel 1984 ho conosciuto il Rinnovamento Carismatico che ha cambiato la mia vita; in seguito il Signore mi ha chiamato ad esercitare il ministero della liberazione e della guarigione e lo ringrazio perché è un ministero meraviglioso anche se fragile come un fiore!
Ogni sacerdote, senza eccezione, è invitato a esercitare questo ministero, secondo il comando di Gesù: "Andate ... cacciate i demoni e guarite i malati". Per vedere realizzate le promesse di Gesù non è necessario essere dei grandi carismatici.
Anche ogni battezzato che crede è invitato a esercitare questo ministero} appoggiandosi sulla promessa di Gesù che troviamo in San Marco 16-17-18: "E questi saranno i segni che accompagneranno coloro che avranno creduto: nel mio nome scacceranno i demoni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano i serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno, imporranno le mani ai malati e questi guariranno".
Le difficoltà che s'incontrano in questo ministero non devono mai scoraggiare colui che lo esercita; devono piuttosto confermarlo in questo ministero.
Il caro padre Emiliano Tardif, con il quale ho collaborato, ha detto una volta con il suo umorismo: "Anche se un vescovo è contro l'esercizio corretto dei carismi, non lasciate cadere  i carismi ma andate a evangelizzare il vescovo!".
Con la mia preghiera chiedo al Signore che questo libretto possa aiutare coloro che hanno l'umiltà, ma anche il coraggio, di esercitare il ministero della liberazione e della guarigione.
Una volta ero molto scoraggiato a causa delle critiche e di qualche sberleffo che ricevevo esercitando questo ministero. Allora ho gridato al Signore con il Salmo 85: "Dammi un segno di benevolenza; vedano e siano confusi i miei nemici, perché tu, Signore, mi hai soccorso e consolato".
E il Signore mi ha risposto con molta dolcezza: "Bambino mio, non cercare di difenderti. I segni che io ho promesso prenderanno la tua difesa!".


Zeri (Massa) 8 dicembre 2002, Festa dell'Immacolata - P. Beppino CÒ

PREFAZIONE
di padre GABRIELE AMORTH


"Questo libretto piccolino"
E' per me un onore ed un piacere presentare il libro di padre Beppino CÒ "LIBERAZIONE E GUARIGIONE".
Il libro ha già avuto due edizioni precedenti ed ha tutta l'aria di non fermarsi presto con questa nuova edizione corretta e ampliata.
Quando l'ho preso in mano ho pensato: "È un libretto piccolino, di poche pagine, non può avere pretese".
Ma sono andato subito a leggere l'indice e vi ho trovato i principali temi sull'argomento: il ministero di Gesù; il modello di evangelizzazione nel Nuovo Testamento; chi sono veramente i demoni e come sconfìggerli ...
La lettura del testo è stata per me una vera sorpresa, che potrei definire con due parole: precisione e chiarezza.
Davvero l'Autore è riuscito a dire con poche parole quello che altri testi contengono in molte pagine.
Confido che questi pregi, precisione e chiarezza, uniti alla brevità essenziale, contribuiscano alla diffusione dell' opera e a fare quel bene di illuminazione e di guarigione che il piccolo libro si ripromette, con i suoi capitoli introduttivi e poi con le preghiere che suggerisce.


Padre Gabriele Amorth

don beppino cò - liberazione e guarigione 1
don beppino cò - liberazione e guarigione 2

Per informazioni su come ricevere il Libro, scrivere al seguente indirizzo:

Don Beppino Cò
Presso " Bianca Fattoria"
Via Turì, 120
19038 SARZANA (SP)

o telefonare in orario di ufficio al numero
3665906255

Don Beppino Cò
Torna ai contenuti | Torna al menu